Volley Femminile: vittoria sofferta… ma che vittoria!

  • 20/03/2014

volleywin - CopiaDopo lo stop di sabato scorso in casa dell’US Montmartre, torna al successo la formazione di volley femminile che batte tra le mura amiche del PalaLUISS l’ASD Roma 90 con il risultato di 3-2 e conquista due punti molto importanti ai fini della classifica del girone A del campionato di I divisione.

La formazione universitaria ha quindi ottenuto un’altra vittoria al termine di un match ancora una volta interminabile, che ha visto Rossetti e compagne trionfare al tie-break. Le biancoblu, infatti, dopo aver vinto il primo set 25-22, hanno sofferto nel secondo con le ospiti che si sono imposte per 25-21, prima di un terzo set quasi impeccabile per le ragazze di Narduzzi che hanno chiuso con un 25-12 in proprio favore, risultato che lasciava presagire un quarto set in scioltezza, ma l’ASD Roma90 non ha mollato ed è riuscita a portare il match all’ultimo e decisivo set vincendo per 27-25. Le universitarie, però, volevano a tutti i costi la vittoria e con una grande prova di carattere hanno vinto il quinto con il punteggio di 15-10 e potuto così esultare per un successo importantissimo.

Lorenzo Narduzzi, allenatore dell’ASD LUISS, commenta così la prova della sua squadra: “Abbiamo affrontato un’altra partita dura e difficile, ma ne eravamo consapevoli perché quando si gioca contro squadre di bassa classifica che non hanno nulla da perdere è sempre complicato portare a casa la vittoria. Stasera le mie ragazze però hanno dimostrato ancora una volta di avere grande carattere, reagendo dopo un quarto set che ci è sfuggito di mano, e conquistando il successo nel quinto set che ero certo non avremmo perso. Nel primo allenamento dopo questa gara parleremo sicuramente dei due colpi a vuoto del secondo e quarto set, perché comunque abbiamo rischiato di compromettere quanto di buono fatto, ma sono comunque soddisfatto perché questa vittoria ci permette di restare in scia per provare ad agganciare magari il quarto posto e sarebbe un risultato eccezionale. Mancano 4 partite alla fine della regular season e noi vogliamo giocarle al massimo delle nostre possibilità per non avere alcun rimpianto quando questo campionato sarà finito.”

Con questi due punti la squadra luissina sale a quota 26 punti, a sole tre lunghezze di distanza dal quarto posto, attualmente occupato dall’Avogadro Parioli. Prossimo impegno per le biancoblu domenica 30 marzo in casa dell’ASD Freesport Roma, prima della classe con 17 successi su altrettante partite disputate.

Danila Di Biase
ASD LUISS

(foto di Antonio Fraioli)