UniBoat Race Roma 2016: il primo round di una sfida appassionante

  • 29/10/2016

uniboat

Si è svolto sabato 29 ottobre l’evento pilota dell’UNIBOAT RACE ROMA che ha visto sfidarsi le squadre di canottaggio dell’Università LUISS “Guido Carli” e dell’Università degli Studi di Roma “Foro Italico”.

Una manifestazione, patrocinata dal CONI  e dalla Federazione Italiana Canottaggio, che ha raccolto l’entusiasmo di tanti studenti accorsi al Centro Remiero dell’Università degli Studi “Foro Italico” per sostenere i due equipaggi che hanno gareggiato con un percorso di 500mt, dal Ponte della Musica al Ponte Duca D’Aosta di Roma, dando vita alla prima regata tra due Università italiane, nata per portare nel nostro Paese il clima anglosassone tipico della più rinomata sfida del mondo tra i college di Oxford e Cambridge, che va in scena da ben 187 anni.

A vincere il primo round di questa sfida è stata la squadra del Foro Italico, che ha chiuso la gara con un vantaggio di appena 6’’25 sui canottieri della LUISS (4’ contro 3’53’’25).

“Riuscire a realizzare questa manifestazione è molto importante per tutta la nostra Associazione Sportiva – ha dichiarato Luigi Abete, Presidente dell’ASD LUISS – perché dà ulteriore prestigio a tutta la nostra attività, e questa prima gara è stata davvero avvincente, anche se purtroppo a vincere sono stati i nostri avversari, ma ciò che conta è il bel clima che si è creato oggi per l’edizione zero di questa regata.”

uniboat2“Faccio i complimenti agli studenti della mia Università per la vittoria, e a tutti i partecipanti – ha commentato Fabio Pigozzi, Rettore dell’Università degli Studi “Foro Italico” – questa è stata la partita di andata di una sfida che vivrà la seconda fase tra qualche mese, perché come sappiamo lo sport dà sempre un’altra chance, ma per adesso godiamoci l’inizio di una bella storia.”

“È stata una bellissima giornata, perché abbiamo provato a portare in Italia il clima che si vive in Inghilterra – le parole di Paolo Del Bene, Direttore Sportivo dell’ASD LUISS – ed entrambi gli equipaggi hanno lottato duramente per vincere, trasmettendo anche a noi che li osservavamo tutta la loro carica. Faccio i complimenti a tutti i ragazzi che hanno gareggiato quest’oggi, ovviamente al Foro Italico per la vittoria e, come ha detto il Rettore Pigozzi, siamo contenti che in primavera ci sarà il ritorno di questa sfida.”

“Ringrazio le due Università per aver dato vista a questo bellissimo evento, in Italia purtroppo non ne vengono organizzati molti e questo di oggi è stato davvero speciale, e spero che questo sia il primo di una lunga serie”, ha commentato Giuseppe Abbagnale, Presidente della Federazione Italiana Canottaggio e vincitore di due medaglie d’oro alle Olimpiadi del 1984 e 1988, che ha dato ulteriore prestigio alla prima UniBoat Race Roma.

Danila Di Biase
ASD LUISS