Calcio: la LUISS vince la gara d’andata dei quarti di Coppa Lazio

  • 22/02/2017

ASD LUISS – MONTE SAN BIAGIO 2-0

ASD LUISS: Morabito, Gianandrea (34° Nicolardi), Guizzardi, Parravicini, Persiani, Barone (46° Rotondi O.), Vilmercati, Ficchì, Arena (67° Baldini), Di Rienzo, Agostino.

A disposizione: Vescio, Rotondi A., Marrano, Boido. Allenatore: Roberto Rambaudi.

Monte San Biagio: Raso, Pedone, Oliviero (65° Mancini), Rosati, Di Fazio, De Santis, Sepe, Trillò, Di Giorgio (46° Carnevale 5.5), Vuolo (71° Pirozzi), Lehdil.

A disposizione: Paonessa, Fiore, Leggi, Pennacchioli. Allenatore: De Filippis.

Marcatori:  Agostino 63°, Vilmercati 86°.

Arbitro: Carpinelli di Aprilia.

L’ASD LUISS vince la gara di andata dei quarti di finale di Coppa Lazio imponendosi con il risultato di 2-0 sul Monte San Biagio nel match andato in scena quest’oggi al Campo Testa di Tor di Quinto.

Un risultato prezioso per gli universitari che, grazie ad un ottimo secondo tempo, sono riusciti ad infliggere la prima sconfitta stagionale agli avversari. La gara di ritorno che definirà il passaggio in semifinale si disputerà in terra pontina l’8 marzo 2017 alle ore 15.00.

Soddisfatto a fine partita l’allenatore della LUISS, Roberto Rambaudi: “Abbiamo fatto una buona prestazione soprattutto nel secondo tempo, battendo una squadra che non aveva mai perso quest’anno, e anche questo ci deve dare morale. Giochiamo un buon calcio quando entriamo in campo con la testa giusta, quindi dobbiamo continuare a lavorare per migliorare a livello mentale. Anche in occasione della gara di ritorno a Monte S. Biagio dovremo provare a fare la nostra partita, consapevoli che giocheremo in un campo difficile e che loro vorranno riscattarsi, ma affronteremo quel match con la giusta mentalità.”

CRONACA – La partita inizia a ritmi piuttosto bassi, con le due squadre che si studiano e si affrontano a viso aperto, ma per le prime occasioni da gol bisogna aspettare gli ultimi minuti del primo tempo, quando Pirozzi ci prova per gli ospiti, trovando la respinta di piede di Morabito, poi il Monte S. Biagio va vicino al gol del vantaggio quando Lehdili si presenta sul dichetto del rigore, ma il pallone si infrange sulla traversa, e si va così al riposo sullo 0-0.

Nella ripresa la squadra di De Filippis spinge sull’acceleratore, ma la LUISS è brava ad uscire dal pressing avversario, e a passare in vantaggio grazie ad un pregevole tocco di Agostino che, su assist di Nicolardi, supera il portiere in uscita per l’1-0 dei padroni di casa. Gli ospiti a questo punto tentano di alare il baricentro, ma non riescono mai ad impensierire l’estremo difensore luissino, neanche quando con Pedone provano la conclusione al 69°. La LUISS incassa bene i tentativi avversari e all’86° riesce a colpire ancora, questa volta grazie all’ennesima ripartenza di Vilmercati che parte da sinistra, si accentra e libera il destro che vale il 2-0 per la formazione di Mister Rambaudi, con cui si chiude il match.

La gara di ritorno si disputerà l’8 marzo a Monte S. Biagio.

Danila Di Biase

ASD LUISS