Ciclismo: grande successo targato LUISS alla gran fondo “Garibaldina”!

  • 03/05/2017

Ancora una volta la squadra di ciclismo Luiss ha regalato emozioni uniche sulle strade laziali. Il team luissino ha partecipato in forze al tradizionale  appuntamento primaverile de “La Garibaldina”, terza prova del circuito FantaBici. Nel percorso corto  Elena Serangeli si conferma la regina della categoria elite sport women, 337esima assoluta percorrendo 82 chilometri in 2 ore e 47 minuti. Fuori dal podio, ma in quarta, quinta e sesta posizione, Madalina Circea, Martina Moccia e  Lilliane de Tombe (che purtroppo per un errore di trascrizione non risulta in classifica), giunte assieme al traguardo in poco più di 4 ore. Un gesto che conferma il ciclismo all’insegna della solidarietà. Buona la prestazione di Lorenzo Canuti, giunto 298esimo in classifica generale e 29esimo nella categoria elite sport man a 2 ore e 44 minuti. Per gli atleti luissini impegnati nel percorso lungo ottima prestazione di Nunzio Muratore, arrivato al traguardo dei 134 chilometri al 32esimo posto (5 nella categoria Elite) in 3 ore e 55 minuti. Alla 134esima posizione, Giancarlo Perazzi, rimasto solo negli ultimi 20 chilometri di gara. L’atleta piemontese si è riscattato questa domenica arrivando nella stessa posizione del percorso UNESCO della Bra-Bra con oltre duemila partenti. Domenica prossima sarà la volta di Fiuggi, con la gran fondo “Valerio Agnoli”, ciclista professionista su strada che corre per il team Bahrain-Merida. Saranno tre i percorsi che caratterizzeranno la competizione a cui potranno partecipare i mille iscritti: cicloturistica di 45,3 chilometri, medio di 82 chilometri e lungo di 107 con oltre 2 mila di dislivello. La squadra sarà quasi al completo con 9 atleti ad eccezione del tedesco Anton Breuste e del romano Luca Feroce.

Soddisfatto il direttore tecnico Luigi Bielli per le prestazioni sempre migliori dei componenti della squadra. “Con questo piazzamento Elena può fregiarsi del titolo di Campionato Regionale, e con orgoglio, far conoscere sempre più nelle strade del centro Italia la realtà del università Luiss di Roma, Mens Sana in Corpore Sana”.