Nuoto, si conclude in maniera vittoriosa la stagione sportiva del Luiss Swim Team!

  • 08/05/2017
Domenica 7 maggio il Luiss Swim Team si è visto impegnato nell’ultima giornata di gare del Tredicesimo Trofeo del Lazio “Centro Città”, presso il prestigioso impianto “Stadio del Nuoto” di Monterotondo.
L’insidia di gareggiare in vasca lunga (50 metri invece di 25, ndr) avrebbe potuto mettere in difficoltà i nuotatori della formazione luissina ma, grazie all’esperienza e alle dritte tecniche di Mister Gargallo, sono riusciti egregiamente a sopperire alla mancanza dell’allenamento specifico.
La prima atleta a scendere in acqua è Gloria Tarantino che – come capitato in tutta la stagione – ha saputo dominare i 50 dorso, specialità della casa; in seconda posizione si è saputa piazzare Ludovica Cignitti, dorsista solo d’adozione ma capace attraverso la propria duttilità di interpretare con efficacia uno stile che non le appartiene; dopo aver assaporato l’argento nella staffetta a squadre nella scorsa giornata a Frosinone, Marco Impagnatiello ci prende gusto è riesce ad allungarsi e toccare la piastra per secondo nei 50 dorso maschile. È questa, senza dubbio, la sorpresa più positiva di giornata.
Nei 50 stile femminile a giocarsi le posizioni che contano sono sempre le atlete di punta della squadra di nuoto: vincono le rispettive categorie Ludovica Freifrau Von Der Heyden-Rynsch e il capitano del team Greta Bertolucci, con l’aggiunta di un secondo e un terzo posto delle già medagliate Cignitti e Tarantino. Alle ragazze seguono poi i maschi e, nella velocità pura, Giacomo Salvati ottiene un prezioso secondo piazzamento in un cinquanta incerto fino in fondo.
Il duello Freifrau – Bertolucci si ripete dei 100 delfino, disciplina nella quale la Luiss – dopo una gara sofferta fino all’ultima bracciata – ottiene un primo e un secondo posto.
Sofia Malagnino domina i 400 stile imponendosi come leader della gara già dai primi 50 metri e porta a casa un primo posto più che mai meritato; nella medesima distanza sono impegnati anche Pietro Mora e Giacomo Salvati: i due atleti nuotano una gara intelligente e accorta, dandosi ritmo a vicenda e arrivando a toccare la piastra a distanza di soli tre centesimi l’uno dall’altro e conquistando altri due ori (differenti categorie) da aggiungere al medagliere.
La giornata si conclude come meglio non potrebbe grazie a Emanuele Greco che nei 100 rana – territorio di caccia preferito – allunga le mani davanti a tutti e, nella “sua” piscina (atleta di Monterotondo ed ex militante della squadra di casa) conquista l’oro.
Con un bilancio di 8 ori, 4 argenti e 1 bronzo si conclude la stagione sportiva del Luiss Swim Team; un’annata estremamente positiva per il mister e i suoi ragazzi che han saputo imporsi e conquistare la stima degli altri team, vincendo e impressionando in quasi tutte le piscine nelle quali sono scesi in acqua.
L’appuntamento è per il prossimo anno, continuate a seguirci!
Un abbraccio e un ringraziamento da parte di tutto il team e lo staff del nuoto. #morethanfamily”