Basket: per la serie B, buona la prima

  • 30/09/2017
Vince soffrendo la LUISS Basket per 73-66 nell’esordio stagionale del massimo campionato di serie B.
Partita complicata contro un avversario Venafro che disputa un’ottima gara per 38 minuti per poi cedere alla fisicità degli universitari.
Gara sempre in equilibrio con difese ancora non affilate e percentuali dalla media piuttosto freddine, ma comunque si corre e si segna. Splendida una schiacciata di Marcon in contropiede in mezzo a due avversari.
Si chiude il primo tempo con la LUISS aventi di 2 lunghezze. Si riparte con Rossi che detta i tempi per gli ospiti ben spalleggiato da Rinaldi (21p) e Tamburrini (12p) nella Luiss ottima partenza del nuovo arrivato Martone che si fa sentire sotto canestro (11p) coadiuvato da un Beretta che tira giù 12 rimbalzi a fine gara, ma Venafro nel terzo quarto gioca meglio e va avanti anche di 7 lunghezze.
Il nuovo arrivato Veccia (9p) sale in cattedra e piazza delle triple importanti. Si va avanti punto a punto.
L’ultimo quarto accende le difese. Gli arbitri non fischiano e sale l’intensità.
Sarà la panchina di coach Paccariè a spingere la LUISS alla vittoria. Prima con De Dominicis che lotta a tutto campo (6p. 7rim.2r.) poi soprattutto con Bonaccorso (7p.5rim) che piazza una tripla fondamentale e spacca la difesa penetrando e scaricando ai lunghi.
La LUISS porta a casa 2 punti preziosi, dimostra carattere nei minuti decisivi e diversi spunti interessanti dai singoli, ma deve salire d’intensità in difesa, sprecare meno palloni in uno contro uno e segnare con maggiore continuità dalla medie per ambire alle zone alte.
Complimenti a Venafro che esce sconfitta ma a testa alta.
Appuntamento a sabato prossimo alle 17:00 per Cagliari-LUISS.