LUISS e Gatorade verso un futuro innovativo e competitivo

  • 21/11/2017

Il Direttore Sportivo dell’AS LUISS Paolo Del Bene esprime grande soddisfazione per l’accordo raggiunto con Gatorade, Official Partner dell’AS LUISS, da oggi al nostro fianco con una borsa di studio dedicata agli studenti- atleti del calcio.

“Tale partnership- dice il Prof. Del Bene- ci aiuterà nella comune volontà di migliorare la salute dell’atleta e la prestazione sportiva, anche grazie ad una ricerca scientifica specifica su nutrizione ed idratazione, che mette al centro del progetto lo studente-atleta, al fine di portarlo a perfomare nelle migliori condizioni possibili, verso un futuro innovativo e competitivo”.

Nell’ambito di questo accordo, Gatorade ed il suo Centro di Ricerca offriranno agli studenti-atleti della nostra Università la possibilità di effettuare lo “sweat test” ed avere report dettagliati e personalizzati sull’idratazione di ciascuno: nello specifico gli atleti, verranno sottoposti ad una rilevazione del sudore effettuata tramite strumenti che misurano la variazione della massa corporea e la perdita di liquidi prima e dopo l’allenamento.

Lo “sweat test” verrà effettuato direttamente dagli scienziati del Centro di Ricerca, la loro presenza nel nostro campus universitario sarà anche occasione per gli studenti di ricevere un’adeguata educazione sull’idratazione e nutrizione sportiva direttamente da figure autorevoli in tali campi scientifici.

Inoltre Gatorade metterà a disposizione ogni anno una borsa di studio da assegnare ad uno studente-atleta per accompagnarlo nel suo percorso accademico. Lo studente al quale è stata assegnata la borsa di studio Gatorade è Tommaso Maestrelli, studente di Economia e Commercio e giovane promessa del calcio che dalla scorsa estate veste la maglia della SSD LUISS sotto la guida del mister Rambaudi.