Calcio Universitario: LUISS-Colorado, un’esperienza a stelle e strisce

  • 23/03/2018

È la seconda squadra americana ad approdare alla LUISS nel mese di marzo, è un’altra realtà incredibile che basa la formazione dei propri studenti sul connubio sport-studio, è un’altra grande squadra di calcio che fa della propria passione un mezzo attraverso il quale viaggiare e confrontarsi.

Dopo Yale, ospite dei ragazzi di Mister Rambaudi, a fare visita alla nostra squadra di calcio universitario, nel tardo pomeriggio di venerdì 16 marzo, è stato il Colorado College Tigers allenato da Coach Scott Palguta.

Con lo sfondo della cupola di San Pietro, nella splendida cornice del Campo Pio XI sito in Via di Santa Maria Mediatrice 24, la forte formazione statunitense, tatticamente e mentalmente molto preparata,  ha messo in grande difficoltà i nostri studenti-atleti.

La formazione LUISS ha provato a rendere la partita più equilibrata ma un po’ di sfortuna non le ha permesso di trovare la rete: un incrocio dei pali di Bottini su punizione ha impedito di trovare il goal del pareggio e, successivamente, un rigore non concesso su Cucinella ha lasciato ai ragazzi di Mister Roberto Giovannetti  un po’ di amaro in bocca.

Al di là del risultato, è stata davvero un’esperienza importante per la squadra di calcio universitario che ha avuto la possibilità di mettersi in gioco in un friendly match dal sapore internazionale, di testare la propria preparazione e di definire gli ultimi dettagli a due partite dalla fine del Torneo delle Università 2018, in cui la LUISS occupa attualmente la terza posizione in classifica.