Basket Serie B: una LUISS eroica esce a testa altissima!

  • 24/05/2018
La LUISS perde a Cassino il treno per la finalissima dopo un’incredibile partita che si chiude all’ultimo respiro.
Spinta da circa 50 tifosi la nostra squadra gioca una sontuosa gara 5 e dopo aver sprecato la palla della vittoria esce sconfitta per 89-86.
Mani caldissime dopo la palla a due iniziale. Cassino spinta da Del Testa va avanti di 7 punti, ma il solito duo Beretta-Marcon tiene a contatto la banda di Paccariè.
La partita è intesa e spettacolare e si segna con grande continuità nonostante le difese siano alte e intense.
Cassino tira con il 75% da 3 punti e aumenta il margine, ma Veccia e Scuderi lanciano segnali positivi.
Primo tempo si chiude 51-40 per i padroni di casa.
Il terzo quarto si apre con Cassino che continua a spignere e per la prima volta vince i duelli anche sotto canestro portando a casa parecchi secondi tiri.
La LUISS sprofonda a -15 e quando la partita sembra chiudersi il cuore degli universitari riprende fuoco.
Paccariè trova un quintetto anomalo e Veccia si veste da Reggie Miller, piazza 4 triple assurde e riporta la nostra squadra a meno 6 punti.
Il palazzetto si infuoca e Cassino pare provata. L’inerzia è dalla parte degli universitari che arrivano fino al meno 1 con una stupenda tripla di Beretta.
Il finale è da film. Marcon impatta sul 86-86. Sull’ultima azione gli arbitri fischiano un fallo abbastanza discutibile su una penetrazione goffa di Carrizzo che realizza un solo libero.
La LUISS ha in mano la palla della vittoria ma la rimessa purtroppo si infrange sul ferro spegnendo i nostri sogni… Rimane il senso di una stagione fantastica, l’unione incredibile di questi ragazzi, coordinati da un condottiero indomabile. Sempre più, #luissmorethanfamily!
IMG_8504