La domenica perfetta del Basket al PalaLUISS!

  • 28/05/2018

Il basket è uno sport meraviglioso. Si gioca, in genere, punto a punto, in una lunga ed estenuante gara che, nel migliore dei casi, si decide all’ultimo tiro dell’ultimo secondo. È uno sport in cui conta la prestanza fisica ma anche il talento. In cui è fondamentale l’istinto ma anche l’organizzazione. In cui si può essere il miglior giocatore in attività ma non riuscire a vincere alcun titolo. È uno sport in cui il gioco di squadra prevale sul singolo, ma in cui la squadra ha anche bisogno dei singoli. È un gioco in cui ogni partita dura un certo tempo prestabilito, ma in cui esistono anche, a ben guardare, i match point. Si tratta di un gioco, insomma, dalle mille contraddizioni.

E, non a caso, è un gioco anche molto spettacolare da vedere, ricco di colpi di scena, di azioni esaltanti e di capovolgimenti di fronte. Un gioco in cui è difficile che prevalga la noia, perché anche la più sbilanciata delle partite può regalarti grandi emozioni. È uno sport, addirittura, a suo modo poetico, per le storie che nasconde dietro di sé. E le storie che racconta per noi sono sempre quelle delle nostre studentesse e dei nostri studenti atleti, che in questa domenica perfetta vincono entrambi!

Per quanto riguarda gara 3 di Basket Promozione, vinta 56 a 43 contro il Fonte Roma, è una partita che ci porta direttamente in finale dei playoff, un grandissimo risultato raggiunto da un gruppo di ragazzi uniti e impegnati, guidati da un grande coach, Andrea Martino.

Importante anche il risultato di gara 1 del Basket femminile, guidata da coach Michelangelo Schiano di Cola, che batte l’Atletico San Lorenzo 34 a 27, un risultato rotondo che ci fa ben sperare per gara 2.

Le storie che ci raccontano questi risultati parlano di obiettivi raggiunti anche grazie a tanto lavoro, e ora più che mai è importante continuare così, perché, come diceva Larry Bird “Un vincente è qualcuno che riconosce il suo talento naturale, lavora sui suoi limiti per tramutarli in abilità, e usa queste abilità per realizzare i suoi obiettivi”.