Abbiamo il Basket nel Sangue… doniamolo!

  • 18/10/2018

Sabato 27 ottobre dalle ore 8.00 alle ore 12.00, presso il PalaLUISS (via Martino Longhi, 2), si svolgerà la prima giornata di donazione del sangue. L’evento è stato organizzato dalla società sportiva Basket Roma Nord 2011 che, in collaborazione con AS LUISS e con AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue), chiamerà a raccolta tutti gli atleti, gli amici, i tifosi e tutti i volontari che abbiano voglia di donare il sangue.

Ma questa giornata non ha solo l’obiettivo di ricevere più sangue possibile dai donatori: con l’occasione si vuole infatti informare e sensibilizzare rispetto al mondo della donazione del sangue, costituire un gruppo di donatori che con regolarità offra il proprio contributo, definire un format replicabile dalle altre associazioni del territorio e coinvolgere il quartiere Flaminio in una giornata di donazione del sangue.

Ci sono tanti motivi per partecipare a questa giornata. Il più importante è di certo quello che donando il sangue si possono salvare addirittura 3 vite. In più, la donazione è sicura e veloce e con l’occasione sarà possibile anche controllare lo stato della propria salute.

Programma
L’evento si aprirà con una breve lezione che gli atleti del Basket Roma Nord riceveranno dal personale AVIS martedì 23 ottobre dalle 20:00 alle 21:00. Le informazioni che i ragazzi riceveranno saranno necessarie a prepararli alla giornata di donazione del 27 ottobre. Durante l’evento il personale AVIS e l’equipe medica provvederà a sottoporre a ciascun donatore un questionario e a misurare due parametri importanti: pressione sanguignamisurazione dell’emoglobina. Successivamente verrà effettuato un colloquio con un medico del equipe e la donazione del sangue. Al termine di ciò, ci sarà una colazione offerta a tutti i donatori!

Il progetto del Basket Roma Nord 2011 non si fermerà con l’evento del prossimo 27 ottobre ma proseguirà attraverso l’organizzazione di giornate di sensibilizzazione durante i tornei e le manifestazioni sportive organizzate dall’Associazione all’interno delle scuole.

Cosa portare con sé? 
Occorre portare un documento valido, che sia la carta d’identità, patente, passaporto o permesso di soggiorno.
Inoltre è necessaria anche la tessera sanitaria, che contiene l’indispensabile codice fiscale!

Requisiti
Per diventare donatori occorre avere un’età compresa tra 18 anni e i 60 anni.
Peso non inferiore a 50 Kg e godere di buona salute.