Scherma, vittoria di Luca Curatoli agli Assoluti

  • 03/11/2018

Sono pronta a sfidare i limiti. La storia li pone, gli uomini devono superarsi per generare altri ostacoli che puntualmente verranno abbattuti, è lo sport, come la vita.” diceva Valentina Vezzali, e siamo certi che sia lo stesso pensiero che ha animato il nostro studente atleta Luca Curatoli al via ufficiale della stagione agonistica nazionale degli Assoluti.

A Bastia Umbra si è svolta la Prima Prova Open di qualificazione nazionale, con in palio i primi punti per la conquista del pass per i Campionati Italiani del prossimo mese di giugno a Palermo. A vincere è stato proprio Luca Curatoli, studente atleta della LUISS, che batte Luigi Samele delle Fiamme Gialle col punteggio di 15-13 in finale. «Match ostico perché ci conosciamo molto bene. Dedico la vittoria alla Polizia, alla LUISS, a tutte le persone che mi seguono, dai miei familiari al mio maestro e fratello Leonardo Caserta, al mio preparatore atletico Roberto De Cesare».

Iscritto a Giurisprudenza, Curatoli, avendo vinto una borsa di studio, segue il nostro LUISS Sport Program, rivolto agli studenti-atleti universitari che vogliono continuare a praticare sport a livello agonistico e frequentare al contempo un corso di studi accademici di alto profilo. «A dicembre mi attende Diritto Privato II. Proverò a sostenere più esami prima di marzo, quando la stagione entrerà nel vivo».

A Luca va il nostro più grande in bocca al lupo!

(foto di Andrea Trifiletti e Augusto Bizzi)