Basket Serie B: LUISS non si ferma più e batte anche Salerno

  • 25/11/2018

Partita bellissima al Palaluiss dove la formazione di Paccariè ha steso, dopo 40 minuti intensi e giocati da entrambe le squadre a viso aperto, la super formazione di Salerno con il punteggio di 78-69 con una grande prova di squadra e con le prestazioni maiuscole di Infante (23p.) e Bonaccorso (22p.).

La LUISS parte forte e trascinata da Faragalli, 2 triple di Veccia e la solidità costante di Infante vola 23-13, ma Salerno non ci sta e trascinata da un Leggio incontenibile chiude il primo quarto sotto di 4 punti (25-21).

La Luiss è superiore sotto i tabelloni e gioca spesso secondi possessi ma inizia a sporcare le medie, Salerno inizia a girare meglio la palla e Leggio affiancato da Diomede e Sanna torna in partita e chiude addirittura avanti il primo tempo 41-39.

Il terzo quarto diventa una vera battaglia sportiva. Le squadre alzano le difese, ma i giocatori continuano a segnare. Nella LUISS si infiamma finalmente Bonaccorso che con 5 punti consecutivi riporta la LUISS  sul +6. Salerno inizia a lottare di più sotto i tabelloni e recupera qualche prezioso secondo possesso. Il solito Leggio riporta i suoi in parità. Si chiude il terzo quarto 58-57 LUISS.

La LUISS inizia a difendere forte sugli esterni e tagliare fuori i 2 lunghi e questo da subito i primi frutti con un allungo favorito da una bella tripla di Di Fonzo (3/3 da 3) e il solito Bonaccorso che è in versione play off per il + 6 LUISS.

Sanna e Leggio trovano ancora la strada per il meno 3 sul 68-65 LUISS, ma le triple di Bonaccorso e Faragalli stendono definitivamente le ambizioni di Salerno che chiude l’ultimo quarto con solo 12 punti messi a segno grazie alle giocate difensive della squadra di Paccariè.

Prossimo match domenica 2 dicembre a Palermo per continuare a sognare.