Gazzetta Sports Awards: Filippo Tortu è l’uomo dell’anno.

  • 05/12/2018

Negli Infront Studios di Milano nella serata del 4 Dicembre si è svolta la quarta edizione dei Gazzetta Sports
Awards, nei quali vengono assegnati i premi agli Atleti Azzurri che si sono distinti nella passata stagione
sportiva, suddivisi per categorie: Uomo/Donna dell’ Anno, Squadra dell’Anno, Allenatore dell’Anno, Atleta
paralimpico dell’Anno, Performance dell’Anno, Exploit dell’Anno, Rivelazione dell’Anno, Promessa
dell’Anno, Leggende.
A trionfare nella categoria Uomo dell’Anno, la più attesa, è stato il nostro studente-atleta Filippo Tortu,
iscritto ad Economia e velocista, nonché detentore del record italiano sui 100 metri piani.
Ancora una volta il connubio studio-sport ha trionfato, dimostrando come possa essere possibile
intraprendere un percorso accademico di alto livello e svolgere contemporaneamente attività sportiva
agonistica.
Possibilità che Filippo ha colto attraverso l’opzione Dual Carrer che LUISS, prima tra le Università italiane,
promuove, assegnando borse di studio per meriti sportivi a totale o parziale copertura del contributo unico
universitario e affiancando a ciascun atleta un tutor di riferimento.
Come anticipato da Filippo, nell’intervista a fine serata, i suoi prossimi impegni si focalizzeranno proprio
sullo studio, dovendo preparare gli esami in vista della sessione invernale e, per quando riguardala
programmazione sportiva, allenare i 60 metri indoor, in vista di una lunga stagione sportiva ed universitaria.