La LUISS si ferma a Matera

  • 17/12/2018

Va subito sotto di 10 punti e non riesce praticamente mai a rientrare in partita. Matera vince 80-68 nonostante uno super Martino che realizza 25 punti e un ottimo Infante.

Dopo la sconfitta con Palestrina coach Paccariè cerca una pronta risposta dai suoi ragazzi. Il calendario ci propone Matera, seconda in classifica e imbattuta in casa, non proprio la partita più semplice. E infatti i padroni di casa non sono secondi per caso, giocano un’ottima pallacanestro di squadra e hanno in Datuowei, Battaglia e Cena gli alfieri più in forma.

La LUISS va subito sotto di 10 e riuscirà a rientrare a meno 5 per 2 volte. Ma la partita è compromessa da un primo quarto in cui Faragalli e compagni spinti da Bonaccorso e Martino segnano però solo 12 punti.

Il secondo quarto la Luiss prova ad alzare la difesa e ridurre il distacco. E’ il quarto migliore. Infante segna con facilità e una tripla di Bonaccorso riporta sotto 33-28 la LUISS. Ancora Martino da sotto sigla il meno 4. Matera però continua a segnare e gli universitari tornano a meno 10.

Due liberi di Martino riportano ancora la LUISS a meno 5 sul 49-44 e li purtroppo finisce la partita. Matera non sbaglia più un colpo, mentre la LUISS non trova facilmente la via del canestro.

Appuntamento al Palaluiss giovedì 20 per il derby contro la Tiber alle 20.45