La LUISS stende la Tiber e sorride in classifica

  • 24/12/2018

Torna al successo la LUISS e lo fa molto bene nel derby contro la Tiber, dominando nel secondo tempo e chiudendo la partita 89-70 nel match prenatalizio.

Partita avvincente per i primi 2 quarti giocata a tutto campo e con grandi azioni offensive da entrambe le formazioni. Nel secondo tempo la LUISS alza l’intensità difensiva e con un sontuoso gioco offensivo stende la Tiber.

E’ una vittoria di squadra, costruita a tavolino da coach Paccariè che ha insistito molto in settimana sugli errori commessi nelle ultime partite ed è riuscito a motivare al massimo i suoi ragazzi. Su tutti Bonaccorso, Marcon, Martino, Gellera. Bene anche Infante e Navarini.

A fine gara Martino ha commentato il match così:

“Ci tenevamo molto a questa gara soprattutto dopo le ultime 3 sconfitte, avevamo bisogno di una prestazione di carattere. La Tiber è una delle dirette concorrenti per l’accesso ai play off e quindi era una partita che valeva doppio.

Il coach ci ha chiesto di alzare l’intensità e aggredire dal primo all’ultimo secondo i nostri avversari. Abbiamo lavorato molto sugli errori delle ultime partite. Rivedendo i video e studiando gli avversari. Dobbiamo salire ancora di livello riuscendo in partita a fare quello che facciamo in settimana in allenamento e mettere più attenzione sui nostri obiettivi.

Il talento c’è aggiungiamo noi, il resto si vedrà in campo.

Si torna a giocare il 30 dicembre a Battipaglia. Intanto auguri di buone feste a tutti quanti.