Coppa del Mondo di Scherma: Giorgio Avola è sul podio!

  • 13/01/2019

Il podio della Coppa del Mondo di scherma si tinge di azzurro: il campione del mondo Foconi regala il bis del primo posto, battendo in finale Gerek Meinhardt per 15-12, e Giorgio Avola, Top Athletes LUISS, conquista un fantastico terzo posto, dopo la sconfitta avvenuta proprio con Gerek Meinhardt per 15-13.

Il campione del Mondo Foconi è giunto in finale grazie al successo contro l’altro portacolori statunitense Race Imboden per 15-12, dando continuità ad un percorso di gara che lo aveva visto, da numero 1 del tabellone, superare all’esordio per 15-8 il francese Baptiste Mourrain e poi a seguire il russo Grigoriy Semenyuk anche in questo caso col punteggio di 15-8. Nel turno dei 16 il ternano aveva avuto ragione dell’altro transalpino Jeremy Cadot per 15-11, prima di affrontare e superare ai quarti il beniamino di casa, Erwan Le Pechoux, sconfitto 15-7.

Il cammino del nostro Top Athlete Giorgio Avola non è stato semplice: all’esordio infatti si è battuto con il portacolori di Hong Kong, Lee Yat Long, uscendone vincitore per 15-12. A seguire aveva avuto ragione del russo Askar Khamzin per 15-9 e poi agli ottavi dello statunitense Sidarth Kumbla col punteggio di 15-5. Ai quarti il fiorettista delle Fiamme Gialle si era aggiudicato il derby azzurro contro Daniele Garozzo col punteggio di 15-12, fermando quindi l’olimpionico di Rio 2016 ai piedi del podio.

Complimenti a tutti gli Azzurri che hanno preso parte alla Coppa del Mondo, in particolare al nostro Top Athletes Giorgio Avola, che incarna pienamente i nostri valori, oltre ad essere un chiaro esempio di come la Dual Career possa portare a risultati eccellenti.