Basket Serie B, tempo di saluti per Marcon e Faragalli: grazie, ragazzi!

  • 23/07/2019

Francesco Faragalli e Leonardo Marcon per cinque stagioni hanno calcato i parquet con la squadra di Basket Serie B. Ma anche le storie più belle hanno una fine e, per entrambi, è giunta l’ora dei saluti.

Sia Francesco che Leonardo, infatti, dal prossimo anno non vestiranno più i colori dell’AS Luiss. A settembre conseguiranno la laurea magistrale in Management, concludendo così il percorso accademico portato avanti parallelamente alla carriera cestistica.

Si chiude, quindi, un capitolo che li ha visti protagonisti di ottime stagioni. I due hanno onorato la maglia e raggiunto sempre i playoff per la promozione in A2. Per ben quattro anni, Faragalli è stato anche il capitano della squadra, trascinata con grinta e passione.

Francesco, proveniente dai Roseto Sharks, il prossimo anno sarà alla Valsesia Basket. Leonardo, invece, ex della Reyer Venezia (attuale campione d’Italia), non si è ancora accasato altrove.

I due hanno voluto ricordare le gioie vissute rappresentando l’Ateneo. Per Faragalli “il momento più bello è stato di gran lunga il rientro negli spogliatoi dopo la vittoria nella serie playoff con Recanati. Quel risultato è stato merito di un gruppo di giocatori che erano amici, prima che compagni di squadra. Insieme siamo riusciti a superare i limiti tecnici e a centrare un’impresa”.

Per Marcon il ricordo più dolce è “la vittoria in Gara 3 contro Cassino in casa, con il pubblico che ci ha sostenuto tifando e cantando: emozioni che porterò sempre nel cuore”.

Non resta che ringraziare Francesco e Leonardo, facendo loro un enorme in bocca al lupo!