Basket Serie B, tutto facile contro Ruvo di Puglia: finisce 75-60

  • 14/10/2019

Secondo successo casalingo per i nostri cestisti, sempre in controllo contro Ruvo di Puglia.

La squadra gioca un buon basket, spinge in campo aperto e domina a rimbalzo. Soprattutto, rispetto alle prime due gare, sembra aver trovato la coesione tra vecchi e nuovi giocatori.

Ottima partenza Luiss, spinta da Infante e Di Carmine. Paccariè tiene per metà primo quarto l’ingresso dei suoi alfieri Martino e Bonaccorso, che lo ripagano dando l’allungo: 21-9.

La tripla di “Bombaccorso” dà agli universitari il primo strappo sul 26-11. Ochoa da 3 per il 31-18, ma rispondeNavarini da 9 metri per il 34-21. Ruvo si aggrappa poi a 5 punti di Bini per il 36-26, ma un Tamburrini ispirato porta sul 41-26 la Luiss, che chiude il tempo sul 45-26.

A inizio secondo tempo, parziale di 9-3 per gli ospiti e Paccariè costretto al time out. Fiorucci, che si era visto poco, propizia il 4-0 che ci ridà 17 lunghezze di vantaggio.

L’ennesimo rimbalzo offensivo di Gellera porta alla tripla di Pasqualin che fissa il 60-47, diventato 65-49 grazie ai primi punti in maglia Luiss di D’Argenzio. Una schiaccia di Infante, poi, fa partire i titoli di coda e sancisce il k.o. di Ruvo di Puglia.

Prossima settimana, turno infrasettimanale e trasferta a Formia. Appuntamento alle 20:30 di mercoledì 16, forza ragazzi!